Cos’è Il Coworking? I Diversi Modi Per Spiegarlo

Diverse sono le definizioni date al Coworking. Noi di Treework lo intendiamo, essenzialmente, come un luogo in cui non si condividono solo spazi di lavoro, ma anche idee, progetti e nuove opportunità. In un Coworking, inoltre, i lavoratori e le aziende, hanno la possibilità di usufruire di una serie di servizi, proprio come facciamo noi, che oltre:

Alle postazioni, agli uffici privati, sala riunione e aula formazione (https://www.treework.it/coworking-e-prezzi/),  

forniamo anche un supporto a 360°, grazie ad  un team di esperti https://www.treework.it/consulenze/

Insomma, il Coworking è una COMUNITA’, un LABORATORIO, un INCUBATORE per liberi professionisti, aziende e start up!

Tra le varie definizioni di Coworking, ci piace proporvi, con alcuni adattamenti,  quelle di Diana McLaren Social Media Marketing Freelancer, che, con leggerezza e tanta ironia, ci dà anche un’idea dell’atmosfera che si respira in un Coworking:

“Il Coworking è ancora un settore emergente e sebbene molte persone abbiano ormai familiarità con il termine, a volte è difficile spiegare all’esterno cosa sia e perché lo facciamo. Ma non preoccuparti, siamo qui per aiutarti. Il Coworking ruota attorno al concetto che anche se stai lavorando da solo non significa che devi stare da solo. Anche i piccoli team sono spesso isolati quanto il singolo, in particolare quando si avvia la propria piccola azienda.

Tutto ciò può portare a sentimenti di isolamento e ogni poeta e filosofo può spiegare quanto l’isolamento faccia male all’anima. Hai bisogno di trovare  la tua tribù, la tua comunità.

Ecco che il Coworking interviene per mostrarti che ci sono molte persone che hanno le tue necessità e con cui creare relazioni amichevoli e lavorative, tutto a  beneficio di umore e produttività.

I vantaggi del  Coworking sono tanti (riduzione dei costi, maggiore comodità, ottimizzazione del tempo, etc.), ma ciò che va sottolineato è che non è solo un bene per la tua attività ma anche per te come persona, per la tua socialità, per imparare dagli altri, per cogliere nuove opportunità di lavoro , per usufruire delle competenze di consulenti specializzati.

Tutto ciò genera un migliore equilibrio tra vita lavorativa e vita privata .

Nel sondaggio di Deskmag per il Coworking Forecast, le persone intervistate, avevano evidenziato quanto il Coworking avesse avuto un’influenza positiva nella loro vita.

Il 62% ha riportato miglioramenti significativi nel proprio lavoro, il 71% ha dichiarato di essere più creativo, il 90% ha affermato di sentirsi più sicuro e il 70% ha affermato di sentirsi più produttivo di quanto si sentisse in un ufficio tradizionale.

Con tutti i vantaggi, sempre più persone vogliono unirsi agli spazi di Coworking, il che è comprensibile. Ma per coloro che non hanno ancora capito la meraviglia del Coworking e la fantastica esperienza che è, mi sono esercitata per un po’ su come trasmettere il concetto, per dare delle definizioni. Quindi ho pensato di aiutarvi insegnando a tutti voi alcuni semplici modi per spiegarlo.

Quindi ecco alcuni suggerimenti utili, per escogitare alcune rapide risposte, rivolte a quelle persone che chiedono il significato di Coworking

Se stai parlando con uno sconosciuto: “E’ un luogo dove ognuno lavora sulle proprie cose, ma insieme, fianco a fianco”.

Se lo stai spiegando a dei bambini: “E’ un po’ come andare a scuola: può essere difficile, ma può anche essere divertente se trovi buoni amici…e delle altalene”.

Se lo stai spiegando al tuo peggior nemico“Lavoro in un spazio dove a volte si va fuori a pranzo insieme e dove c’è una area break per fare una chiacchierata.  A cosa assomiglia invece quel cubicolo dove lavori tu?”.

Se lo stai spiegando ad un uomo d’affari:E’ la possibilità di avere la libertà di lavorare da casa, i servizi di un vero ufficio, al quale si aggiunge un ambientesocievole e un senso di comunità”.

Se lo spieghi ad un libero professionista: “E’ un luogo dove si lavora insieme e ci si parla gli uni con gli altri, invece che lavorare da soli e parlare al proprio gatto”.

Se stai parlando con qualcuno che lavora già in uno spazio di Coworking: “E’ fantastico! Vero?

Se lo stai spiegando al tuo capo: “Mi renderà un lavoratore migliore”.

Se stai parlando con una persona che ha davvero bisogno di uscire da casa sua: “Vieni e lavora con noi”.

Se stai parlando con un amante del caffè o del tè: prova con“Bevo caffè e tè tutto il giorno, e quasi sempre in compagnia

– Se continui a spiegarlo di continuo:E’ DECISAMENTE MEGLIO DI QUALSIASI ALTRA ALTERNATIVA”

….Io qui sono sempre in compagnia e lavoro benissimo! Aggiungo io

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *